Treccia sposa: l’acconciatura romantica per le vostre nozze

Scelta l’acconciatura per il vostro matrimonio? Perché non optare per una classica treccia sposa?

Se siete indecise su quale pettinatura sfoggiare in occasione del vostro grande giorno, sappiate che, tra le tante scelte e possibilità che vi sottoporrà il vostro hair stylist di fiducia, c’è una soluzione che di sicuro non vi farà sbagliare: la treccia.

Declinata nelle sue più diverse e fantasiose varianti, le acconciature con trecce sono una scelta che va sempre di moda, un’intramontabile, una di quelle con cui l’effetto romantico è garantito!

Infatti, se volete optare per un look nuziale elegante e anche un po’ romantico, presentarvi all’altare con i capelli intrecciati in una treccia morbida, magari decorati con qualche applicazione particolare, vi farà sembrare delle vere principesse.

Con il consiglio del vostro parrucchiere, trovare quella più indicata a voi sarà semplicissimo e darà un tocco magico al vostro look.

Inoltre, sono sicuramente il top trend in materia di acconciature sposa più in voga del momento.

Altro elemento a favore delle trecce sta nel fatto che queste conferiscono maggiore freschezza al volto e si adattano ad ogni tipo di lineamento.

Certamente, si tratta di un’acconciatura che dà il meglio di sé sulle chiome lunghe: infatti, la sua riuscita varia in base alla quantità e alla lunghezza dei capelli.

Tuttavia, è possibile rinforzarla ricorrendo all’extension o riempirla applicando fiori o altri accessori.

Quella della treccia è un’acconciatura che, nel corso del tempo, è stata rivisitata e da cui sono state ricavate una serie infinita di varianti, in stili e forme diverse.

La treccia può essere realizzata centralmente, che scende lungo la schiena, o laterale o intrecciata con qualche fiore abbinato al bouquet, per chi ricerca pettinature con trecce più boho chic.

Vediamo insieme quali sono le diverse tipologie di trecce!

Trecce a spina di pesce

In pieno stile boho chic, romantico e libero, per le spose che prediligono un’ambientazione bucolica per le proprie nozze, la scelta più indicata ricadrà sicuramente su intrecci più informali, come la treccia a spina di pesce, detta anche a spiga.

Questo tipo di treccia deve avere anche una leggera cotonatura, per dare un effetto più naturale e maggiore volume alla chioma.

Waterfall braid

La treccia a cascata è un’altra acconciatura molto in voga per il look nuziale e anch’essa di taglio più informato.

L’effetto è sicuramente molto elegante e il tocco in più è dato dal lasciare parte dei capelli sciolti.

Questo tipo di treccia può essere realizzata lateralmente con maggiore volume su una spalla o posteriormente, lasciando cadere i capelli lungo la schiena.

Chignon intrecciato

Chignon alto

Chignon alto

Una tipologia di intreccio più elegante e dal tocco vintage è sicuramente lo chignon intrecciato, ossia un raccolto basso centrale o laterale, che può essere più o meno spettinato.

Questa acconciatura è sicuramente indicata per coloro che abbiano una chioma lunga anche mossa o riccia.

Una parte della lunghezza verrà utilizzata per realizzare una treccia intorno al raccolto, lasciando sciolte alcune ciocche per incorniciare il viso.

Una variante è data dallo chignon alto con treccia, che dà un tocco più elegante e raffinato, ma allo stesso tempo chic.

Treccia a corona o a cerchietto

Facile da realizzare, la treccia a corona coniuga perfettamente l’eleganza di un raccolto con la naturalezza delle ciocche lasciate libere.

Si ottiene intrecciando alcune ciocche di capelli sulla parte frontale e lasciando libera la restante chioma.

In alternativa, potete raccogliere la chioma che residua dalla treccia in uno chignon o anche in una coda o in un semi raccolto.

Milkmaid braid

La soluzione più di tendenza è la treccia alla lattaia, conosciuta anche come milkmaid braid o treccia olandese.

Dallo stile retrò e sfoggiata dalle celebrities sulle passerelle di tutto il mondo, questa pettinatura raccoglie la chioma in due trecce larghe, che partono dal basso e circondano la testa, dando l’idea di una corona intrecciata intorno al viso della sposa.

Impegnativa da realizzare, ma perfetta per ogni tipo di stile nuziale.

Treccia alla francese

La treccia alla francese è una pettinatura molto classica, ricercata e chic, che sta bene ad ogni sposa.

È la classica treccia, quella che raccoglie la chioma partendo dalla testa fino alle punte.

Può essere laterale o centrale e si sposa perfettamente con gli abiti a sirena, richiamandone la sensuale fisionomia.

Potrete scegliere una di queste proposte o sbizzarrirvi e creare la vostra acconciatura intrecciata.

Insomma, quale che sia lo stile delle vostre nozze, c’è una treccia sposa adatta a voi!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.